Selvatica

Mi sto inselvatichendo: mi piace passeggiare con Stefano nell’asprezza della Lessinia, trovare bacche, noci, godere di questa solitudine a due, camminare nei faggeti ormai spogli.

Ho scoperto che sto dannatamente bene quando faccio queste cose. Sono i miei momenti selvatici. Pochi, davvero troppo pochi, ma è una bella cosa che ci siano.

Ci trovo qualcosa di magico nei momenti selvatici. È uno stacco da tutto, ti permettono di avvicinarti a una parte di te che per la maggior parte del tempo rimane nascosta. Ma forse è proprio quella la più autentica.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento